Blog

  • 05
    Giu
    19

    atelier da sposa, catering manager, floral design, location per matrimoni, wedding graphic design, wedding photographer, wedding planner

    L’essenziale è più visibile di quel che credi

    autenticità comunicazione social

    La stagione dei matrimoni ormai è arrivata, ti abbiamo dato tutti i consigli possibili (anche nell’ultima mail) per organizzare al meglio la tua comunicazione.

    Ora è il momento di mettere in campo, in modo operativo, alcuni dei nostri consigli: avresti già dovuto scegliere quali canali presidiare e quali mandare in vacanza, dando le opportune comunicazioni e remainder per avvertire dove ritrovarti e quando tornerai (spoiler: senza la condivisione di queste informazioni, sembrerà che tu stia arrancando e che non sia capace di gestire il tuo marketing).

    Punta quindi all’essenziale: quello che ha per te più senso, quello che può raccontare meglio la tua essenza e che ti permette di ottimizzare il lavoro. Organizza le pubblicazioni, che siano sul blog, su Instagram o su Facebook, prepara il materiale, scrivi già le description, tieni nota degli hashtag, programma le pubblicazioni.

    Se pensi che questo ti toglie autenticità, vorrei dirti due cose al riguardo: autenticità non vuol dire sciatteria. Se non sai cosa dire, non sai essere efficace anche con una sola foto e pubblichi quello che ti capita davanti, questa non è autenticità. Questa è improvvisazione. Se invece vuoi raccontare il day by day, con il conseguente impegno che ne consegue, usa le Stories per restare ancorata alla tua attualità, ma non usare l’autenticità come scusa per dimenticarti della tua comunicazione e non pubblicare più nulla.

  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Iscriviti

    e scarica “Abbiamo un piano!”,
    il nostro template scrivibile direttamente da pc,
    per un piano editoriale a prova di bomba!